redazione@gazzettadegliaurunci.it

“Libridamare a Sperlonga” 2022

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp

Luca Ward, con il “Il talento di essere nessuno”, il 10 settembre condivide con il pubblico profumo di cinema e di vini pregiati

Sarà Luca Ward, celebre voce italiana di Russel Crowe ne “Il Gladiatore”, di Samuel L. Jackson in “Pulp Fiction”, di Pierce Brosnan in “James Bond”, e lui stesso attore di cinema, fiction televisive e teatro, a chiudere, sabato 10 settembre alle 21:00, “Libridamare a Sperlonga2022, la manifestazione realizzata dal Porto di Sperlonga in collaborazione con l’AssociazionePosidonia presso la Banchina Capovento.

Luca Ward

L’attore, grande amante del mare e della navigazione, arriverà in darsena a bordo di una barca.

Nella serata, intitolata “Un calice di cinema”, Ward presenterà al pubblico il suo libro autobiografico “Il talento di essere nessuno” (Sperling & Kupfer, 2021) e, intervistato dall’esperto di cibo, vino e cinema Gaetano Saccoccio, toccherà aspetti della sua vita privata e professionale, cui si abbinerà una degustazione di vini da agricoltura biologica e biodinamica della CantinaPalazzo Tronconi di Arce. 

L’ingresso per il pubblico è gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili; la prenotazione è necessaria (tel. e Whatsapp: 328.1337395 /  327.0897299; e-mail: info@libridamare.eu).

Afferma Luca Ward nel suo libro: “Il mare ha sempre fatto parte della mia vita, ce l’ho nel sangue. Sono nato a Ostia, vicino a Roma, e sono stato messo su una barca a sette mesi. Ho imparato facendo: ho studiato poco, e ho puntato tutto sull’istinto. Se mi levi il mare, di cui però ho anche molta paura, è finita. Per me il mare è vita”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

link utili

sostienici

carte-2

periodico

Mese di Ottobre