redazione@gazzettadegliaurunci.it

“DECAPITATO” IL VERTICE DIDATTICO DELLE SCUOLE DI ITRI

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp

IN PENSIONE PRESIDE, VICE E FIDUCIARIA PER INFANZIA E PRIMARIA

Con la fine dell’anno scolastico appena trascorso il settore della scuola pubblica a Itri vede, in un solo momento, la “vacatio” degli organi dirigenti per tutti i livelli didattici dell’Istituto Comprensivo locale. La dirigente Lidia Cardi, la sua vice Paola Burali d’Arezzo e la fiduciaria per la scuola dell’infanzia, Giovanna Saccoccio, lasciano il loro incarico, a far data dal primo settembre, per sopraggiunto  pensionamento.

Lidia Cardi, Paola Burali d’Arezzo e Giovanna Saccoccio

Circa un centinaio di operatori, tra insegnanti non docente, hanno festosamente salutato, pur nel rimpianto di aver perso operatrici scolastiche tanto valide, le tre responsabili, giunte al termine di una quarantennale carriera caratterizzata da apprezzabili percorsi formativi e illuminata guida direttiva. La prof.ssa Lidia Cardi, plurilaureata, autrice di pubblicazioni didattiche, nominata dalla Direzione Generale del MIUR  componente dello Staff Provinciale sulla Valutazione e con una summa di altri titoli, ha ricoperto, nel suo ultimo incarico, a partire dall’anno scolastico 2010-2011, il ruolo di dirigente dell’Istituto Comprensivo di Itri, dopo che, nella sua carriera, aveva diretto la Scuola Statale Secondaria di primo grado di Sesto Calende (VA) e, successivamente, gli istituti Comprensivi di Baschi (TR) e di Latina Scalo. La sua vice, Paola Burali d’Arezzo, ha esordito nell’insegnamento come insegnante nelle scuole elementari, per poi operare nella scuola media e distinguersi per preziosi percorsi formativi tanto innovativi, rivelatisi, con il tempo, progetti pilota seguiti da altri docenti. Per quaranta e passa anni altrettanto apprezzabile si è rivelato il ruolo dell’insegnante Giovanna Saccoccio, amatissima dai suoi giovanissimi allievi al loro primo approccio con il mondo della scuola e alla quale, in virtù di queste sue conclamate valenze, la dirigenza le ha affidato il compito di Fiduciaria per la scuola dell’infanzia nelle classi di questa tappa formativa dell’Istituto Comprensivo di Itri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

link utili

sostienici

carte-2

periodico

Mese di Ottobre