redazione@gazzettadegliaurunci.it

Priverno: prosegue la rassegna dedicata al teatro ragazzi

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp

Prosegue domenica 13 novembre la rassegna dedicata al teatro ragazzi, in collaborazione con ATCL, Comune di Priverno e Matutateatro. 

In scena al Teatro Comunale Gigi Proietti il coinvolgente spettacolo “La bella addormentata?” di Proscenio Teatro.

Prosegue questo fine settimana, presso il Teatro Comunale Gigi Proietti di Priverno, “Famiglie a teatro”, la rassegna di teatro ragazzi promossa e sostenuta da A.T.C.L., il Circuito Multidisciplinare di promozione, distribuzione e formazione del pubblico per lo spettacolo dal vivo nella Regione Lazio, in collaborazione con Comune di Priverno e Matutateatro Officina Culturale dei Monti Lepini della Regione Lazio.

 Il secondo appuntamento in programma domenica 13 novembre alle 17.30 è con la compagnia Proscenio Teatro che presenta “La bella addormentata?”, un gioco teatrale con attori e pupazzi liberamente tratto da “La bella addormentata nel bosco” nelle versioni dei fratelli Grimm e Charles Perrault. Lo spettacolo è interpretato da Roberto Rossetti e Simona Ripari, con pupazzi di Lucrezia Tritone, testo e regia di Marzo Renzi.

Per l’occasione il Teatro si trasformerà in un luogo speciale: il Museo delle Favole e delle Fiabe dove sono conservati reperti importantissimi, corone di re e regine, mantelline rosse e persino il letto di una certa “addormentata” che è ancora lì che dorme…All’ingresso il pubblico riceverà un volantino con le istruzioni su come comportarsi in questo luogo speciale, soprattutto parlare sottovoce per non disturbare il sonno della protagonista che, da quando è stata ritrovata, sta ancora dormendo e non si sa ancora per quanti anni continuerà a farlo. Tutti poi sono in attesa del famoso Principe che dovrà svegliarla e che potrebbe arrivare da un momento all’altro. Durante lo svolgimento della storia, la Principessa però inizia a muoversi nel letto e questo darà origine ad una serie di situazioni tutte da vivere che solo il Teatro sa regalare! Partirà così un grande gioco, in grado di coinvolgere tutti: pubblico, attori, sedie e teatro intero!

Un appuntamento da non perdere per trascorrere una bella domenica pomeriggio in famiglia e con gli amici a teatro!

Informazioni e prenotazioni (anche WhatsApp) ai numeri telefonici 3286115020 – 3291099630.
Biglietto d’ingresso: € 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

link utili

sostienici

carte-2

periodico

Mese di Ottobre