redazione@gazzettadegliaurunci.it

FORMIA: SENZA SIPARIO AL VIA LA NUOVA STAGIONE CON NUNZIA SCHIANO

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp

* 9 gennaio ore 18:30 Piccolo Teatro Iqbal Masih *

Il 9 gennaio alle 18:30 al Piccolo Teatro Iqbal Masih (Via Vitruvio 342, Formia) grande partenza della nuova stagione del teatro d’attore “Senza Sipario” promossa dal Teatro Bertolt Brecht in collaborazione con l’ATCL (Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio) all’interno del riconoscimento FUS.

Sergio Vespertino

Otto spettacoli da gennaio a aprile con grandi nomi della scena contemporanea. Si inizia con Nunzia Schiano in “Femmene” sul palco con Myriam Lattanzio (9 gennaio), si prosegue il 23 gennaio con l’attesissimo comico siciliano Sergio Vespertino in “Manuale di sopravvivenza”. Il 6 febbraio una storia di impegno civile con Lucia Sardo e “La madre dei ragazzi. La vita e la lotta di Felicia Impastato”, il 20 febbraio arriva Peppe Servillo con “Il Resto della settimana” di Maurizio De Giovanni con Cristiano Califano alla chitarra. Il 6 marzo in scena “Città ‘N Blues” con Marcella Vitiello, il 20 marzo la nuova produzione del Teatro Bertolt Brecht “Cantata di giorni infami” con Maurizio Stammati e Marco Pescosolido per la drammaturgia di Alessandro Izzi. A aprile due grandi nomi come David Riondino e Davide Rondoni (3 aprile) in “Tipi pasoliniani” e per chiudere Elena Arvigo in “Una storia al contrario”, una produzione del Teatro delle donne. Una stagione di altissimo livello nel segno della ripresa e dei teatri aperti in piena sicurezza. Letteratura, poesia, umorismo, divertimento, attualità, legalità, tutto in un unico calendario, un viaggio bellissimo guidati da grandi artisti.

David Riondino

Abbonamento/ingresso a biglietto

Green pass rafforzato obbligatorio

Nunzia Schiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

periodico

Mese di Ottobre

sostienici

carte-2

link utili