redazione@gazzettadegliaurunci.it

ANFI GAETA INTITOLA SEDE AL MARESCIALLO PAOLO ROMI

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp

ANFI GAETA INTITOLA SEDE AL MARESCIALLO DI FINANZA DI MARE PAOLO ROMI

Significativa cerimonia in programma a Gaeta mercoledì 29 giugno. Promosso dalla sezione  A.N.F.I. (Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia) di Gaeta, alle ore 19,00, si terrà il toccante evento che vedrà l’intitolazione della sede ANFI, di cui è presidente il dinamico sottufficiale in pensione delle FFGG, Antonino Piras, al maresciallo di mare Paolo Romi. L’incontro celebrativo si terrà sull’area della Batteria Borbonica della caserma Bausan, a punta Stendardo di Gaeta, il cui comandante, il col. Amedeo Antonucci, sempre disponibile per manifestazioni che sottolineino la valenza degli uomini delle Fiamme Gialle dalla nascita del Corpo e a tutte le latitudini, ha subito accolto con grande entusiasmo la proposta formulatagli dal presidente ANFI.

Col. Amedeo Antonucci

Quest’ultimo, nella nota informativa rilasciata ai responsabili dell’informazione, ha ricordato come il compianto maresciallo Romi, originario di Cagliari, venne a Gaeta il 17 dicembre 1947, in servizio come finanziere di mare e fu colui che aprì la porta dell’attuale sede degli allievi della Finanza di mare, la cui scuola si trova a Gaeta, dopo che la struttura operativa a Pola venne interdetta, dopo la guerra, dal governo iugoslavo. E il primo corso allievi Finanzieri iniziò il 14 gennaio del 1948 nella sede di Gaeta il m.llo Romi fu, per tanti anni e per tante generazioni,  una guida tanto formativa per sottufficiali e anche per ufficiali che erano impegnati nel processo di crescita militare e umano delle reclute convenute nella città del golfo.  Un ringraziamento pubblico per l’iniziativa è stato già fatto pervenire al colonnello Antonucci e al presidente Piras dal figlio del compianto maresciallo Romi che ha tanto apprezzato quanto messo in atto dall’ANFI Gaeta, (nel cui sodalizio è annoverato un allievo del primo corso, quello del gennaio 1948, il maresciallo Ubaldo Mondillo, classe 1923) per ricordare il papà.

  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

link utili

sostienici

carte-2

periodico

Mese di Ottobre