redazione@gazzettadegliaurunci.it

Itri: l’amministrazione spinge su riqualificazione e sicurezza

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp

Sono giorni di lavoro intenso per l’amministrazione comunale che sta lavorando su più fronti per far si che il processo di riqualificazione cittadino, tanto richiesto dai cittadini, trovi giusto seguito ed attuazione. Piccole azioni di riqualificazione urbana come piani di messa in sicurezza che permetteranno di vivere la città in maniera decisamente migliore.

Sindaco di Itri Giovanni Agresti

Il Sindaco Giovanni Agresti ha scritto in questi giorni a Prefetto e Governatore della Regione per trovare un sostegno immediato per la messa in sicurezza delle zone colpite da alluvione lo scorso autunno. Interessate soprattutto le zone in località Valle Colella e Campiglioni e la zona di Giovenco. Un intervento scrive il primo cittadino, da non procrastinare, per riqualificare le aree e riuscire a metterle in piena sicurezza prima del prossimo autunno.

Assessore ai lavori pubblico Giuseppe Cece

Interventi verranno messi in campo anche per la “Fontana di Murat”. L’assessore ai lavori pubblico Cece, ha previsto un intervento straordinario di ripristino della fontana. Soddisfazione da parte dell’assessore Mazziotti che ne ha sottolineato l’importanza storica e artistica.

Ieri mattina, 11 maggio, al Parco Giovanni Falcone e Paolo Borsellino è stato installato un nuovo servizio igienico. Il piccolo intervento è stato più volte richiesto dai cittadini che frequentano il parco, che da oggi sarà più fruibile.

Parco Giovanni Falcone e Paolo Borsellino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

periodico

Mese di Ottobre

sostienici

carte-2

link utili