redazione@gazzettadegliaurunci.it

Polisportiva Gaeta e Gaeta Handball ’84: si riparte dalla Serie B

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp

Si riparte dalla Serie B, ecco svelato il girone

Sfondato il numero delle 90 squadre partecipanti. Record di iscrizioni al campionato di pallamano di Serie B maschile dove, raggiunta quota 93, ci si appresta a vivere una stagione particolarmente intensa.  

Rilevante la crescita del numero delle formazioni che prenderanno parte al campionato d’ingresso del settore maschile: si è passati, in un quinquennio e nonostante i problemi legati alla pandemia, dalle 55 compagini del 2017 alle 93 certificate oggi.

Altrettanto significativo è l’upgrade fatto registrare dal movimento rispetto alla stagione appena passata agli archivi quando erano state 86 le squadre ai nastri di partenza.

Coach Antonio Viola: “sono stati mesi difficili per programmare il tutto, per effettuare la nuova affiliazione alla FIGH e creare nuovamente un gruppo di appassionati ed uno staff tecnico e dirigenziale per questa nuova avventura che ci apprestiamo a vivere. Ringrazio il presidente della Polisportiva Gaeta Cosmo Ciano per aver avuto quest’idea, il Vice Presidente Mauro Giannattasio, Matteo Usai e tutti coloro che mi hanno seguito per ridare vita al Gaeta Handball ’84 come attività indoor e per aver subito apprezzato l’idea dei soci fondatori della Polisportiva Gaeta 1931 di creare una vera e propria società polivalente con più discipline all’interno e siamo fieri che la pallamano possa fare da apripista ad altre realtà del territorio”.

Ampia e variegata la mappatura delle squadre partecipanti, ben strutturati i raggruppamenti, con punte d’eccellenza in Area 4 con 14 squadre, Area 2 e 3 con 13 squadre, Area 5 con 11 club al via e Area 7 che tocca quota 10 formazioni.

Proprio in quest’ultima Area sarà presente la neonata formazione della Polisportiva Gaeta in collaborazione con la storica Gaeta Handball’ 84 di coach Viola, quale assieme al Gaeta Sporting Club e l’HC Fondi si daranno battaglia fino alla fine all’interno di un girone che si preannuncia davvero avvincente.

Tra le formazioni iscritte troviamo dunque ben due formazioni di Gaeta, il Fondi che oltre alla massima serie parteciperà anche al campionato di Serie B, il ritorno del Flavioni Civitavecchia di coach Pacifico ed ecco che l’Area 7 sarà composto da ben 10 squadre e non più da appena 5/6 compagini come nelle ultime due stagioni, con il solo Gaeta Sporting Club a rappresentare il Lazio nello scorso campionato.

Sul campionato si esprime anche il patron della Polisportiva Gaeta Cosmo Ciano“rispetto agli anni scorsi, c’è un incremento di società iscritte e questo fa ben sperare per tutto il movimento ma soprattutto i nostri ragazzi avranno la possibilità di fare più esperienza, misurarsi con più avversari e disputare più partite durante la nuova stagione. A tutti loro un grosso in bocca al lupo e ricordate che state indossando dei colori importanti per tutta la città”.

Ecco le formazioni iscritte dell’Area 7 (Lazio, Campania, Molise):

Gaeta Sporting ClubFondi, Flavioni, Benevento, Lanzara, New Handball Capua, Endas Capua, HC Sannio, HandRoma, Polisportiva Gaeta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

link utili

sostienici

carte-2

periodico

Mese di Ottobre