redazione@gazzettadegliaurunci.it

Fondi: parcheggio ufficio postale “Castello” gratuito

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Dopo le polemiche relative al parcheggio sotterraneo della casa comunale, Azione, delegazione di Fondi, CHIEDE al sindaco, dott. Beniamino MASCHIETTO, un atto di responsabilità nei confronti dei cittadini andando incontro alle esigenze della città e soprattutto alle esigenze dei meno abbienti e di chi ha difficoltà di deambulazione.

Azione, pertanto, richiama la Sua attenzione sulla modalità di fruizione del parcheggio antistante l’Ufficio Postale centrale, dove, come è noto, quotidianamente si recano centinaia di persone.

Bene, non tutti coloro che utilizzano il precitato ufficio postale possono raggiungerlo a piedi o in bici, perché non tutti abitano nel centro città; tantissime persone, infatti, sono costrette a raggiungere l’ufficio in auto e sono costrette a cercare parcheggio nello spazio esterno, dove sono presenti le famose strisce blu dei parcheggi a pagamento.

A tale riguardo, Azione fa presente:

  1. il servizio postale è un servizio Pubblico;
  2. Essendo un servizio pubblico, l’amministrazione comunale deve mettere nelle condizioni chi ne usufruisce di non aggravare ulteriormente ed economicamente il cittadino che si reca alle poste; non è colpa del cittadino se l’amministrazione comunale ha dato il proprio nulla osta alla realizzazione dell’ufficio proprio sotto il Castello Baronale;
  3. Pur volendo parcheggiare nelle zone limitrofe, oltre a non trovare parcheggio poiché trattasi della zona più centrale e trafficata della città, il parcheggio non si trova e seppure si trovasse il cittadino è costretto a sborsare anche il costo del parcheggio;
  4. La normativa sui parcheggi a pagamento impone all’amministrazione comunale di dedicare un numero di parcheggi in percentuale a quelli blu non a pagamento nelle zone attigue a quelle appunto a pagamento. Nel caso in esame il rafforzativo è proprio l’Ufficio Postale che è un servizio pubblico dedicato al cittadino;
  5. Oltre all’ufficio postale, nella zona in argomento ci sono anche una farmacia e uno studio medico associato dove ci sono medici di famiglia. Entrambi sono servizi indispensabili e imprescindibili per il cittadino, e anche chi si reca in questi posti è costretto prima a trovare parcheggio, poi a pagarlo per poter usufruire di servizi pubblici e indispensabili;

Per tutti questi motivi Fondi in Azione

CHIEDE  

che il parcheggio antistante l’Ufficio postale di Fondi, dalle ore 08:30 alle ore 19:30 in concomitanza con l’orario di apertura dello stesso, sia destinato a sosta gratuita con disco orario 1h o 1/2 ora, disponendo i relativi controlli per evitare abusi.

Fondi in Azione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

periodico

Mese di Ottobre

sostienici

carte-2

link utili